domenica, novembre 18, 2007

Bacarelle dei pesciolini rossi  金魚すくい

Ho sentito che a Roma vietato allevare i pesciolini rossi nel vaso . Allora dove si puo' tenere ? continua>>

金魚鉢

13 commenti:

Elisabetta ha detto...

Non so se ci sia proprio un divieto, ma credo dipenda dal fatto che quei vasi, con le loro pareti curve, distorcono la visione creando disturbo ai pesci. Non credo ci siano problemi se i pesci vengono tenuti in normali acquari.

francy ha detto...

Non sapevo che a Roma ci fosse il divieto!
Da piccola avevo tre pesci rossi, ma un gatto entrò dalla finestra e se li mangiò! ç__ç
Inutile dirti che ci sono rimasta così male, che non ne ho più voluti!

bunny chan ha detto...

In acquario non ci sono problemi! Io adoro i pesci, ma purtroppo l'acquario richiede una manutenzione molto grande e non so se ne sarei capace...

Baci,
B.

kiaras ha detto...

Ho avuto i pesci quando ero piccola..adesso non posso piu' tenerli perchè ho 3 gatti che amo moltissimo,e i pesci non sopraviverebbero!
Non sapevo niente del divieto...

nicolacassa ha detto...

Divieto? Questa è bella, l'Italia è piena di criminali di ogni genere, truffatori, truffaldini, siamo pieni di problemi fino al collo, e pensano ai pesci rossi...

ciami ha detto...

>elisabetta
Ho capito . Vietato tenere nel vaso , ma nel a cquario si puo'^_^

ciami ha detto...

>francy
Poverini ...
Ne ho tre anche adesso .

ciami ha detto...

>bunny chan
Ho sentito da una amica che avita a Roma . Mi ha detto che e' vietato anche a Monza .

ciami ha detto...

>kiaras
Tengo 2 pesci fuori . Passano tanti gatti ma sopravivono . Sono molto fortinati ?

ciami ha detto...

>nicolacassa
Prima di pensare ai pesci rossi ...

margherita ha detto...

Io ho vissuto a roma per anni e non ho mai sentito una cosa simile, ma in Italia tutto è possibile!!!^^''

ciami ha detto...

>margherita
Forse vietato un la vase rotonda .

Anonimo ha detto...

anche i pesci rossi, sebbene sono di acqua fredda e molto resistendi ai valori della nostra acqua di rubinetto, hanno bisogno di filtraggio dell'acqua costante e di uno spazio dignitoso per nuotare (come minimo)..... parliamo di un essere vivente che respira e soffre esattamente cm noi.... ma non ancora tutti sono all'altezza di comprenderlo.
RAFFAELLA